COUNTRIES

UN NETWORK CHE CRESCE RAPIDAMENTE

Incontra le persone che davvero vuoi conoscere

AUSTRIA / SEDE CENTRALE

EDWARD STRASSER (CEO)

I Premi The Innovation in Politics Awards sono lanciati da Edward Strasser, che ha ricoperto incarichi sia nell’ambito della politica sia delle pubbliche relazioni. Dal 2000, è stato partner presso il Gruppo The Skills, una delle principali società di PR austriache. In precedenza, Edward era un membro dello staff del segretariato generale del Partito Social-democratico in Austria. Ha avviato diversi progetti politici, inclusa un’agenzia stampa focalizzata su temi di immigrazione nel 2011, ed è co-fondatore di respekt.net, una piattaforma crowdfunding completamente online per progetti sulla società civile. Edward Strasser è un professore all’Università di Vienna presso il Dipartimento di comunicazione e precedentemente è stato Segretario Generale dell’Associazione di Professionisti di Pubbliche Relazioni. La sua attività politica si concentra su progetti che mirano alla costruzione di relazioni ed alla cooperazione all’interno dello spettro politico.

Belgio

STEPHEN BOUCHER

Stephen Boucher è il fondatore e CEO di Dreamocracy, un serbatoio di pensiero e azione che mobilita l’intelligenza collettiva per il bene comune. È l’autore del Petit manuel de créativité politique – Comment libérer l’audace collective (“Piccolo manuale della creatività politica”). Precedentemente era CEO di consoGlobe.com, il sito web francese più autorevole sulla vita sostenibile, e il direttore per la politica Europea all’European Climate Foundation (ECF). Laureato alla Harvard Kennedy School of Government e alla Sciences Po Paris, ha co- diretto il Jacques Delors Institute per quattro anni prima dell’ECF. Attualmente insegna nel campo dell’innovazione politica, tecnologia civica e influenza politica alla Sciences Po a Parigi, alla Solvay Brussels School e all’Université Catholique de Louvain.

 

BULGARIA

ALEXANDER DOURCHEV

Alexander Dourchev è il fondatore di All Channels Communication Group Bulgaria (ACCG), un’agenzia di comunicazione bulgara leader. L’ufficio rappresentativo della Commissione UE nel paese è stato partner e cliente chiave di All Channels dal 2006. Nel 2013 l’ufficio del Parlamento europeo in Bulgaria ha anche scelto All Channels come partner di comunicazione di fiducia. Alexander ha lavorato con quasi tutti i partiti politici in Bulgaria per diversi progetti politici. È professore presso l’Università americana in Bulgaria e presso l’Università di Sofia. Ha una laurea in gestione politica e politiche pubbliche della Nuova Bulgarian University, nonché una certificazione in competenze nazionali di gestione dei programmi per giovani dirigenti e politici della scuola bulgara di politica. Alexander è stato il presidente dell’associazione bulgara di agenzie PR dal 2011-2014 e il suo vice presidente tra il 2009 e il 2011.

 

Finlandia

ALPO RÄINÄ

Alpo Räinä è il presidente della Finnish MTL Communications Agencies Association, ed è Managing Director e Partner della sede di Helsinki della Mailand Communications. Lavora con praticamente tutti i partiti politici finlandesi in progetti di relazioni pubbliche e iniziative a supporto dello sviluppo di una società e vita lavorativa prospere e democratiche. Le MTL Communications Agencies operano per rafforzare la comunicazione, così come il ruolo di media aperti e liberi in Finlandia e in Europa. Fortemente interessato alla ricerca e allo sviluppo delle identità culturali nelle organizzazioni pubbliche e nelle aziende private, Alpo ha consultato i suoi clienti attraversando i confini per trent’anni. Ha un master all’Università di Oulu e un diploma Executive MBA all’Università di Aalto. Especially interested in researching and developing cultural identities in public organisations and private companies, Alpo has been consulting his clients across borders for thirty years. He has a master’s degree from Oulu University and an Executive MBA degree from Aalto University.

 

Francia

LENA MOROZOVA-FRIHA

Lena Morozova-Friha è il Managing Director della sede parigina di Europanova, action tank di pensiero pro-europeo. La missione di Europanova è quella di promuovere un’Europa forte, politica e democratica promuovendo dibattito pubblico, incoraggiando giovani talenti e riunendo le menti più brillanti su valori e interessi europei condivisi, in modo da proporre idee innovative e creative a chi prende decisioni a livello locale ed europeo. In questa cornice, Lena e il suo team hanno gestito progetti filo-europei che hanno visto coinvolti esperti, politici, organizzazioni e studenti da tutta l’Europa. Laureata alla Sorbona e al College of Europe, Lena ha un vasto background e una rete di conoscenze nelle istituzioni europee, nelle multinazionali private e nei media. Si è stabilita in Francia nel 2003, ha vissuto e studiato in Uzbekistan, Ucraina, Russia, Germania, Stati Uniti, Spagna, Belgio e Polonia. Convinta che il futuro del progetto europeo sia nelle mani di persone innovative, connesse con le realtà dei cittadini e in grado di creare fiducia nel loro futuro, Lena ha iniziato un nuovo capitolo nello sviluppo delle attività di Europanova, unendosi agli Innovation in Politics Awards.

 

Germania

Josef Lentsch

JOSEF LENTSCH

Josef Lentsch è Managing Partner dell’Innovation in Politics Institute in Germania. Ha 20 anni di esperienza nell’innovazione politica ed amministrativa. Nel 2012 è diventato co-fondatore e membro fondatore del NEOS, la start-up politica austriaca di maggiore successo dalla seconda guerra mondiale. Nel 2014, è diventato direttore fondatore di NEOS Lab, il think and do tank del partito.. In precedenza ha lavorato come Director International presso la Royal Society of Arts di Londra e come co-fondatore e Managing Partner di UNIPORT, il più grande career service in Austria per studenti e laureati. Nel 2018, Springer ha pubblicato il suo libro “Political Entrepreneurship”. Josef è appassionato di progettazione e prototipazione di nuove politiche, formati e organizzazioni che possono essere implementate per fare la differenza per politici e cittadini. Ha conseguito un Master in Psicologia presso l’Università di Vienna e un MPA in Pubblica Amministrazione presso l’Università di Harvard.

 

Grecia

DIMITRIS ROULIAS

Dimitris è un fisico con studi post-laurea in Astrofisica, presso l’Università di Atene. Ma dopo aver lavorato per tutta la durata degli anni ’90 presso una delle principali riviste di informatica, il dipartimento di comunicazione aziendale di IBM Hellas, dal 1993 come direttore della comunicazione e responsabile dell’ufficio stampa per la Grecia, Dimitris è diventato amministratore delegato di OgilvyOne. Nel 2005 ha lasciato il Gruppo Ogilvy per Communication Effect, l’affiliata di Edelman in Grecia e 3 anni dopo è entrato a far parte dell’agenzia OUT OF THE BOX PR, diventando Managing Partner. OUT OF THE BOX copre l’intera gamma dei servizi di Relazioni Pubbliche. Dimitris è anche Segretario Generale nel consiglio di amministrazione di EDEE (Hellenic Association of Advertising and Communication Agencies) e rappresenta la Grecia presso ICCO (International Communication Consultancies Organization).

Irlanda

JOAN O’FLYNN

Joan O’Flynn ha oltre 20 anni di esperienza di lavoro su questioni di politica sociale, uguaglianza e sviluppo della comunità all’interno del settore pubblico e del volontariato. Joan insegna anche politica sociale e comunicazione politica ed è membro del consiglio di amministrazione dell’Irish Penal Reform Trust.

Italia

MARTIN SLATER

Martin Slater è fondatore e CEO di Noesis Group, una delle principali società di comunicazione italiane. Ha un’ampia esperienza di lavoro sia nel settore privato che pubblico. Dopo aver conseguito la laurea presso l’Università di Essex, ha completato un dottorato presso il Massachusetts Institute of Technology. Specializzato nello studio della politica europea, Martin ha poi insegnato e condotto ricerche per diversi anni presso le università di Harvard, Clark (USA, USA), Essex (Regno Unito) e Torino (Italia) prima di trasferirsi al Tesoro britannico dove ha consigliato i Ministri per le Politiche agricole e commerciali. Nel 1992, Slater ha costituito una società di comunicazione a Milano. In precedenza ha inoltre condotto ricerche approfondite sulla politica italiana ed è stato professore presso l’Università di Torino. Martin ha sviluppato un esteso network di relazioni in Italia. La gestione di una società gli ha dato una nuova prospettiva per comprendere l’importanza dell’area politica per lo sviluppo economico, sociale e culturale del paese. “I politici possono fare una vera e propria differenza per la vita delle persone, sia positivamente sia negativamente”.

 

Lituania

DALIA BANKAUSKAITĖ

Dalia Bankauskaitė è un Membro Aggiunto al Center for European Policy Analysis (CEPA) a Washington, D.C, e Media Program Director al Vilnius Institute of Policy Analysis (VIPA). Il focus della sua ricerca è la comunicazione strategic, la resilienza sociale e la creazione di fiducia, e la mobiltazione e motivazione sociale per creare lo stato. Ha una grande esperienza professionale nel rapportarsi con i settori pubblico e privato nella comunicazione integrata e nel marketing, e nella gestione di progetti di integrazione europea in Lituania, Ucraina, Bosnia e Herzegovina e Georgia. In aggiunta, ha esperienza nella diplomazia con l’ambasciata lituana a Mosca. Dalia ha un master all’LSE, UK and EMBA from Baltic Management Institute (BMI) in Lituania.

 

Polonia

JULIA KOZAK

Julia è un membro del Consiglio degli Esperti del Think Tank (un centro di analisi indipendente che funge da piattaforma per lo scambio di esperienze e opinioni su questioni di gestione, leadership e globalizzazione) e dell’Accademia polacca di esperti in PR. Ha 20 anni di grande esperienza nel campo della comunicazione integrata. Ha istituito l’ufficio polacco di FleishmanHillard, un’agenzia internazionale di relazioni pubbliche e comunicazione integrata, e ha guidato l’azienda per 13 anni. Julia e il suo team hanno dato vita a una delle prime società di Public Affairs in Polonia. Ha gestito progetti e comunicazioni per le principali aziende e istituzioni polacche e internazionali. Julia ha lavorato con team provenienti da oltre 20 paesi europei, asiatici, nordamericani e australiani, ha progettato attività di comunicazione per più di 200 aziende e organizzazioni private e pubbliche, conquistando numerosi riconoscimenti del settore in Polonia e a livello internazionale. È stata vice-presidente dell’associazione delle società di pubbliche relazioni (PPRCA) per quattro anni e membro della Camera di Commercio americana per 11 anni.

 

Slovacchia

MICHAELA BENEDIGOVÁ

Michaela Benedigová è Managing Partner e Direttore di Seesame, la più grande agenzia di PR slovacca. Essendo una dei fondatori della Slovakian PR-Scene, Michaela ha potuto condividere il suo know-how per il Reputation Management e la Comunicazione come docente presso l’Università Tecnica di Bratislava dal 2003. Inoltre, dal 2019 lavora come consulente del Sindaco di Bratislava. Le sue altre aree di attività includono la vice presidenza e l’appartenenza al consiglio di amministrazione della Camera di Commercio Americana in Slovacchia. In passato, Michaela Benedigová è stata anche impegnata come docente di Relazioni pubbliche e Gestione della reputazione presso l’Università Paneuropea di Bratislava e lavora per Magna, un’organizzazione umanitaria.

Svezia

LISA PELLING

Lisa Pelling è l’analista principale dell’istituto di ricerca indipendente Arena Idé, basato a Stoccolma, finanziato principalmente dal movimento sindacale svedese. Arena Idé fa parte del gruppo Arena, insieme alla casa editrice Atlas, alla società di consulenza di comunicazione Arena Opinion e alla principale rivista culturale e politica Arena. Lisa è stata nominata consigliere politico al Ministro svedese per lo Sviluppo e la Migrazione nel 2002 e al Ministro degli Esteri svedese nel 2005. Prima di entrare in Arena Idé nel 2013, è stata responsabile del programma per la migrazione presso il think tank Global Challenge. Nello stesso anno ha conseguito un dottorato di ricerca in scienze politiche all’Università di Vienna. Lisa Pelling scrive inoltre per il quotidiano online Dagens Arena e spesso partecipa come esperto e commentatore in altri media, come la televisione svedese SVT e la radio nazionale radio SR.

 

Svizzera

DANIEL HELLER

Daniel è partner della Farner Consulting, agenzia di comunicazione e consulenza svizzera con uffici a Zurigo, Berna, Losanna e St. Gall. Ha oltre 25 anni di esperienza in leadership strategica, governance, corporate affairs e comunicazione di crisi. Daniel guida la sezione Public Affairs alla Farner Consulting, presiede l’Innovation Board e guida il communication desk dell’innovazione e delle startup. È stato membro a lungo termine del Parlamento nel Cantone svizzero di Aargau, e per 10 anni è stato presidente del gruppo parlamentare “Freisinnig Demokratische Partei” (FDP). Inoltre Daniel è il presidente del consiglio direttivo del Cantonal Hospital Barde, la Barmelweid Clinic e gli istituti finanziari Clientis Bank Küttigen Erlinsbach e Reuss Private Group. Daniel ha una laurea in storia e scienze politiche all’Università di Zurigo.

 

Regno Unito

Riley Thorold

Riley è il Global Programme Manager della RSA, dove lavora con i partner esterni e con la rete internazionale di borsisti della RSA per costruire programmi di lavoro globali. Dirige anche il lavoro della RSA sulla democrazia deliberativa, che recentemente ha coinvolto il supporto a diverse assemblee di cittadini e il coordinamento di una “rete di apprendimento tra pari della democrazia deliberativa” delle autorità locali del Regno Unito.